Wednesday 20th Jun 2018

corriere.it - Corriere TV - 

Sconfina negli insulti la sfida sportiva. Al termine della semifinale scudetto Juve-Napoli under 15 (finita tre a zero per i bianconeri che vanno in finale), i giovani juventini festeggiano negli spogliatoi. Ma si lascano andare a cori discriminatori nei confronti dei loro avversari. «Abbiamo un sogno nel cuore, Napoli usa il sapone» cantano fieri.

Il video sui social scatena le polemiche tanto che la società torinese è costretta ad un comunicato: «In seguito agli avvenimenti di Juventus-Napoli Under 15, il club si riserva di accertare con precisione i fatti e di decidere le relative sanzioni disciplinari nei confronti dei propri tesserati» (Fonte Twitter)

Comments powered by CComment