Thursday 19th Jan 2017

ROMA - Dal 2017 le pensioni verranno pagate non più il primo giorno del mese di apertura delle banche, ma il secondo. Questo, in estrema sintesi, quanto previsto dall’articolo 6 del decreto legge 65/2015. Previsione che si applica anche alle pensioni erogate agli italiani all’estero.

L’articolo in questione stabilisce infatti che “a decorrere dall'anno 2017, detti pagamenti sono effettuati il secondo giorno bancabile di ciascun mese". Intendendosi con “bancabile” ogni giorno in cui le banche sono aperte, a gennaio 2017 il secondo giorno “bancabile” sarà martedì 3 gennaio.

Per informare e rassicurare i connazionali all’estero, Citibank – la banca che paga le pensioni all’estero per conto dell’Inps dal 2012 – ha pubblicato il calendario dei pagamenti per tutto l’anno prossimo. Dunque le pensioni verranno pagate il 3 Gennaio, il 2 Febbraio, il 2 Marzo, il 4 Aprile, il 3 Maggio, il 5 Giugno, il 4 Luglio, il 2 Agosto, il 4 Settembre, il 3 Ottobre, il 3 Novembre e il 4 Dicembre. (aise)