Thursday 19th Jan 2017

La Uim ricorda che la domanda va fatta entro il 31 gennaio - 

ZURIGO - Il coordinamento della UIM in Europa ricorda agli italiani residenti all’estero e proprietari di una abitazione in Italia - con una utenza elettrica attiva - sprovvista di un apparecchio TV che il prossimo 31 gennaio scade il termine per chiedere all’Agenzia delle Entrate l’esenzione per l’anno 2017 dal pagamento del Canone Rai (90 euro).

Il canone – contributo dovuto se si possiede un televisore – dal 2016 viene addebitato nella bolletta dell’energia elettrica. Dunque se non si possiede una tv, bisogna comunicarlo alla Agenzia delle entrate entro il 31 gennaio per ottenere l’esenzione per l’anno 2017.

Nel ricordare la prossima scadenza, la Uim ricorda che i connazionali possono chiedere chiarimenti alla UIM più vicina (www.uim.it) o scrivere a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.. (aise)