Saturday 15th Dec 2018

Per la giovane artista italiana un intenso programma che la porterà anche a Johannesburg - Una giornata a Philippi il 25 marzo per "INKCUBEKO YETHU ART EVENT” - 

ARP-Art Residency Project ospite della Cape Town Art Fair 1017

(booth F13 Cultural Platforms Section)

Siamo lieti di annunciare l'arrivo a Cape Town dell'artista italiana Valentina Colella (nella foto al centro fra Alessandra Atti Di Sarro e Zwelethu Machepa all'apertura della personale di quest'ultimo a Roma), selezionata per la residenza di ARP - Art Residency Project V Edizione -. Il progetto, realizzato dal Centro Luigi Di Sarro di Roma insieme con la Everard Read Gallery Cape Town, è partito nel 2009 e ha coinvolto diverse importanti gallerie e 13 artisti. Questa quinta edizione gode di un contributo del Ministero degli Esteri e della Cooperazione. Nel biennio 2015-2017 ARP ha incrementato le proprie attività con la partecipazione di giovani cultori e studenti di materie artistiche alle residenze a Roma e a Cape Town. Vincitori della selezione: Valentina Colella per l'Italia e Zwelethu Machepha per il Sudafrica. Attorno ai due artisti protagonisti dello scambio hanno lavorato, grazie ai contributi formativi assegnati dal progetto ARP, giovani curatori, storici dell'arte, photo-videomakers, oltre che studenti di diverse discipline coinvolti in incontri e workshops.     Per questa attività ritenuta di grande interesse culturale, formativo e sociale, il progetto ARP è stato quest'anno invitato a partecipare alla Cape Town Art Fair nella sezione dedicata alle Cultural Platforms accanto alle più importanti organizzazioni no profit sudafricane.

Vi invitiamo dunque a visitare lo stand F13 nel quale saranno esposti lavori di tutti gli artisti italiani e sudafricani che hanno partecipato fino ad oggi al progetto ARP, e dove sarà possibile avere informazioni di tutti gli eventi che ARP offrirà da qui alla fine di marzo.

Sabato 18 febbraio dalle 11.00 alle 15.00 saranno presenti presso lo stand di ARP gli artisti Colella e Machepha (in the photo a moment of his last year residency in Rome) per presentarsi al pubblico della CTAF. Alle ore 14.00 a parlare del progetto ARP e della sua storia saranno il Console Italiano Alfonso Tagliaferri e la Direttrice dell'Istituto Italiano di Cultura Anna Amendolagine, insieme al Direttore del progetto, Alessandra Atti Di Sarro del Centro Luigi Di Sarro. Sono stati invitati ad intervenire tutti gli artisti e i galleristi che sono stati protagonisti in questi 8 anni degli scambi organizzati dal progetto ARP.  

Nell'ambito del progetto, che il Consolato Italiano a Cape Town fin dall'inizio sostiene con entusiasmo e convinzione, si segnalano il 16 marzo alle 18.30 presso Everard Read Gallery Cape Town l'opening della personale di Valentina Colella "Learning Cape Town" e, novità introdotta per la prima volta in questa edizione e che concluderà il biennio 2015-2017, sabato 25 marzo "INKCUBEKO YETHU ART EVENT” a Philippi, dalle 10 alle 16 presso lo TSOGA ENVIRONMENTAL CENTRE di Samora Machel. Una "open street" dedicata all'arte emergente e giovane con musica di vari gruppi, laboratori artistici per i bambini e finger food preparato dalle Mamas. La giornata, organizzata da RAINBOWMEDIA NPO e dal collettivo di giovani UBUNTUBETHU" che anima anche la radio comunitaria IQFM, avrà come ospiti d'onore i due artisti di ARP Colella e Machepha (che realizzeranno un'opera site specific interattiva con il pubblico) e presenterà negli spazi dello Tsoga Centre la mostra delle opere selezionate in seguito al bando destinato ad artisti U35 che vivono e lavorano in Sudafrica (aperto fino al 20 febbraio 2017). Al vincitore, decretato da una giuria di esperti, sarà assegnato un premio in denaro sponsorizzato e personalmente consegnato dal Console Italiano Alfonso Tagliaferri.

per tutte le informazioni:

www.rainbowmediagroup.net

www.centroluigidisarro.it

ARP-Art Residency Project guest of Cape Town Art Fair 1017

(Booth F13 Cultural Platforms Section)

We are delighted to announce the arrival in Cape Town of Italian artist Valentina Colella, who was selected for a residency in the framework of ARP-Art Residency Project V Edition. The project, ideated by Centro Luigi Di Sarro of Rome in collaboration with Everard Read Gallery Cape Town, began in 2009 and involved various important galleries as well as 13 artists. This fifth edition enjoys the support of the Italian Ministry of Foreign Affairs and Co-operation; in the period 2015-2017 the project’s activities increased, witnessing many young art enthusiasts as well as art students actively contributing to the residencies in Rome and Cape Town of the two winners of the selection, Valentina Colella for Italy and Zwelethu Machepha for South Africa. Young curators, art historians, photographers, videomakers and students of various disciplines collaborated with the two leaders of this exchange, the artists, through training contributions and the participation to meetings and workshops. It is bacause of this activity, considered of high cultural, Educational and social value, that ARP project was invited this year to take part to Cape Town Art Fair in the Cultural Platforms section, next to the most important South African non-profit organisations.

We invite you to visit stand F13, where the artworks of all Italian and South African artists who took part until today to ARP project will be exhibited, and where it will be possible to find out more about all the events organised by ARP between now and the end of March.

Saturday 18th February from 11 until 3, artists Colella e Machepha will be at ARP’s stand to introduce themselves to CTAF visitors. At 2 pm, the Italian Consul in Cape Town, Antonio Tagliaferri, and the Director of the Italian Insitute of Culture of Pretoria, Anna Amendolagine, will be in conversation with the Project Director, Alessandra Atti Di Sarro, of Centro Luigi Di Sarro, about ARP project and its history. All artists and gallerists who took part to ARP exchanges in the last eight years have been invited to join and share their experiences.  

Within this project, which enjoyed the enthusiastic support of the Italian Consulate of Cape Town since the beginning, we want to highlight in particular two events: on 16th March at 6.30, at Everard Read Gallery Cape Town, opening night of Valentina Colella’s solo exhibition "Learning Cape Town". Saturday 25th March in Philippi the "INKCUBEKO YETHU ART EVENT" will conclude the 2015-2017 edition of ARP. This event, introduced for the first time in this edition of the project, will be held at TSOGA ENVIRONMENTAL CENTRE of Samora Machel, Philippi, from 10 until 4. This will be a kind of "open street" event focussing on young and emerging artists, with music, art workshops for the children and finger food prepared by the Mamas. Special guests of this event, organised by RAINBOWMEDIA NPO and by the UBUNTUBETHU youth collective - which is also the force behind IQFM community radio - will be the two ARP artists artists, Colella and Machepha (who will create a site specific artwork interacting with the audience); the event will also display, in the spaces of the Tsoga Centre, an exhibition of artworks selected among the entries for a call for U35 artists working and living in South Africa (the call is open until 20th February 2017). The winner, selected by a jury of experts, will receive a cash prize offered and delivered personally by the Italian Consul, Alfonso Tagliaferri.

For info:

www.rainbowmediagroup.net

www.centroluigidisarro.it

Comments powered by CComment